ORIENTAMENTO
.

Per orientarsi in montagna è fondamentale saper leggere la carta topografica.
Le migliori sono le tavolette dell’IGM (Istituto Geografico Militare) al 25.000 reperibili presso negozi specializzati della zona. Nella sede del Touring Club Italiano, Corso Italia 10 a Milano si trovano le carte IGM di tutta Italia.
Con la lettura corretta della carta topografica l’orientamento in montagna diventa facile, è come cercare una via in una città di cui si dispone la piantina. (vedere la pagina Lettura Carta Topografica)
In passato in zone completamente nuove, in caso di nebbia, di sopraggiunta oscurità diventava utile l’utilizzo della bussola goniometrica e dell’altimetro. Con la bussola, collimando al punto di arrivo, era possibile trovare la direzione di marcia. La stessa poteva essere ricavata dalla carta topografica dopo averla orientata. Inoltre colla bussola, mediante l’intersezione di collimazioni a punti noti, era possibile trovare la propria posizione. L’altimetro era un ottimo ausilio per conoscere la quota alla quale ci si trovava. I più qualificati manuali d’alpinismo trattano in modo esauriente l’uso della bussola goniometrica e dell’altimetro per l’orientamento in montagna.

Bussola e altimetro sono ormai superati dalla sempre maggiore diffusione del GPS. Il GPS ha un ampio visore e tasti funzione, mediante il collegamento satellitare è in grado di fornire costantemente la propria posizione. I più evoluti sono provvisti di bussola elettronica e di barometro e quindi altimetro. In marcia possono dare la velocità di salita, tempo e distanza a destinazione.

In alpinismo e escursionismo è possibile
- rilevare sulla carta topografica le coordinate dei punti significativi dell’itinerario di salita, trasferirli sul GPS per poi seguirli sul terreno. Ad ogni punto raggiunto il GPS da un avviso che consente all’utente di passare alla direzione del punto successivo.
- rilevare durante la salita i punti toccati da seguire poi in discesa.

Molto utile il programma MapSource Application che consente, attraverso una porta USB, lo scambio di dati fra computer e GPS. Nel programma possono essere memorizzate le coordinate rilevate durante una salita, come possono essere memorizzate coordinate ricavate dalla carta topografica per poi trasferirle sul GPS.

PRINCIPI FONDAMENTALI SUL FUNZIONAMENTO DEL GPS (cliccare qui)
http://www.gpscomefare.com/php/index.php

 
Qui di seguito le norme fondamentali per l’uso del
GPS Garmin e Trex Summit:

accensione

premere il tasto POWER, a collegamento satellitare ottimale appare la scritta

PRONTO PER LA NAVIGAZIONE
PRECISIONE ………………m

attendere la massima precisione prima di operare

accesso pagine

premere in successione il tasto PAGE, le pagine sono:
1^ pagina: COLLEGAMENTO SATELLIATARE
2^ pagina: PAGINA MAP (mappa direzione marcia)
3^ pagina: BUSSOLA
4^ pagina: ELEVATION (pagina con dati di marcia, altitudine, pressione barometrica, ecc…)
5^ pagina: MENU con diverse opzioni di scelta

spegnimento

tenere premuto il tasto PWR

 

 

taratura altimetro

taratura altimetro pagina MENU, con frecce selezionare
+/- CALIBRARE, premere ENTER, appare COSA VUOI CALIBRARE ? con frecce selezionare ALTIMETRO, premere ENTER,
quota nota: appare CONOSCI L’ALTITUDINE CORRETTA ? rispondere SI, appare pagina quota, con frecce inserire la quota. Ad inserimento effettuato viene evidenziato OK, premere ENTER, appare avviso di calibrazione avvenuta, viene evidenziato OK, premere ENTER
pressione barometrica nota: rispondere NO alla precedente domanda (conosci l’altitudine corretta ?) , appare CONOSCI LA PRESSIONE CORRETTA ? Con ENTER rispondere SI. Inserire la pressione conosciuta in millibara e dare gli OK
Quota GPS: indispensabile l’allacciamento satellitare. Rispondere NO alla precedente domanda (conosci la corretta pressione barometrica?), appare VUOI USARE L’ALTITUDINE GPS CALCOLATA, sotto alla richiesta appare la quota GPS calcolata e selezionato SI, premere ENTER. Appare CALIBRAZIONE COMPLETATA CON SUCCESSO. Dare gli OK per uscire

visualizzazione
ora - data

pagina MENU. A fondo pagina viene visualizzato ora e data

quota raggiunta

su pagina bussola con frecce visualizzare in basso quota raggiunta

visualizzazione
quota coordinate

pagina MENU. Selezionare con frecce MARK, premere ENTER, a fondo pagina viene visualizzato quota e coordinate in cui ci si trova

 

FARE IL PUNTO

pagina MENU, con frecce andare in MARK, premere ENTER, appare pagina SEGNA WAYPOINT, per memorizzare il punto premere ENTER, sulla bandiera appare il simbolo e il numero di memorizzazione.

memorizzare punto con simbolo

su pagina SEGNA WAYPOINT prima di memorizzare il punto andare con FRECCE su simbolo bandiera, premere ENTER, sulla successiva finestra in cascata scegliere con frecce il simbolo che interessa e premere ENTER. Per memorizzare punto con frecce andare su OK e premere ENTER

memorizzare punto con nome

su pagina SEGNA WAYPOINT prima di memorizzare il punto andare con FRECCE sul numero, premere ENTER. Sulla successiva pagina che appare premere ENTER. Con FRECCE e ENTER sulla finestra in cascata selezionare le lettere del nome. Premere ENTER per memorizzare. Sulla finestra SEGNA WAYPOINT andare con frecce su OK e premere ENTER

cancellare punto

su pagina MENU, con FRECCE andare su WAYPOINT, con ENTER e frecce andare sul punto da eliminare, premere ENTER. Viene visualizzata pagina con bandiera, sulla bandiera simbolo e numero del punto da eliminare. Con frecce andare su CANCELLA, premere ENTER, dare conferma della cancellazione

RAGGIUNGERE UN PUNTO

pagine MENU, con le e frecce andare in WAYPOINT, con ENTER e frecce andare sul punto di destinazione, premere ENTER, appare pagina con bandiera e punto di destinazione, selezionare GOTO con frecce e premere ENTER. Appare bussola con freccia e simbolo punto che da la direzione da seguire.
Quando si è a pochi metri dal punto in basso appare il messaggio ARRIVO A DESTINAZIONE.

inserimento quota punto di arrivo

pagina MENU, con frecce andare su MARK, premere ENTER, con frecce e ENTRER andare su ALT: …………. E premere ENTER. Inserire altitudine, quando viene evidenziato OK premere ENTER. Si ritorna automaticamente alla pagina con simbolo bandiera, con frecce andare su OK e premere ENTER per memorizzare.

inserimento coordinate punto di destinazione

pagina MENU, con frecce andare su MARK, premere ENTER, con frecce e ENTRER andare sulle coordinate e premere ENTER, su pagina INSERISCI LOCALITÀ fare l’inserimento delle coordinate del punto di destinazione con frecce e ENTER. Quando OK viene evidenziato premere ENTER. Sulla pagina con simbolo bandiera con frecce andare su OK e premere ENTER per memorizzare il punto

 

rilevamento di un punto e marcia nella sua direzione

sulla pagina BUSSOLA premere ENTER, con frecce andare su SIGH’N GO (queta opzione non viene visualizzata in assenza di collegamento satellitare)collimare al punto di riferimento desiderato e premere ENTER per memorizzare. Con le frecce selezionare SET DIREZIONE e premere ENTER, un freccia lunga sulla BUSSOLA segna il senso di marcia.
Per terminare l’utilizzo del SET DIREZIONE, premere ENTER, con le frecce andare su STOP NAVIGAZIONE e premere ENTER per uscire.

scelta del sistema di coordinate

sulla pagina MENU, con frecce andare su SETUP, premere ENTER, con frecce andare su UNITÀ, premere ENTER, su FORMATO POS , con frecce scegliere le coordinate:
UTM / UPS coordinata UTM
hddd° mm.mm geografiche riferite a Greenwich
premere ENTER per confermare

GEOIDE

scelta del geoide della zona operativa

sulla pagina MENU, con frecce andare su SETUP, premere ENTER, con frecce andare su UNITÀ, premere ENTER, con le frecce andare su MAP DATUM, premere ENTER, sulla finestra in cascata scegliere il GEOIDE locale (European 1950) premere ENTER e uscire

dati di marcia

andare in pagina ALTITUDINE dove con FRECCE è possibile visualizzare in sequenza:
-
PRESS 12 ORE (grafico della pressione delle ultime 12 ore)
- PRESSIONE (pressione barometrica locale
- VERTICAL SPEED (velocità di salita)
- MAX DISCESA (velocità massima in discesa)
- MAX ASCESA (velocità massima in salita)
- MEDIA DISCESA (velocità media in discesa)
- MEDIA ASCESA (velocità media in salita)
- DISCESA TOTALE (totale metri fatti in discesa)
- ASCESA TOTALE (totale metri fatti in salita)
- ALTITUDINE MIN (altitudine minima raggiunta
- ALTITUDINE MAX (massima altitudine raggiunta)

batterie

USARE BATTERIE STILO:
- Duracell ricaricabili AA / HR6 / DC 1500 NiMH / 1,2 V / 2300 mAh,
da inserire ricaricate prima di ogni uscita, portare due batterie di riserva.

Il programma MapSource consente, attraverso cavo e porta USB, lo scambio di dati fra computer e GPS.

TRASFERIMENTO DATI DA GPS A COMPUTER
TRASFERIMENTO \ RICEVI DALLA PERIFERICA; sulla relativa finestra: ricerca periferica; elementi da ricevere; fare le opportune scelte e dare OK
- sulla finestra principale vengono visualizzate le coordinate

TRASFERIMENTO DATI DA COMPUTER A GPS
- recuperare i dati dalla cartella nel computer, quindi TRASFERIMENTO \ INVIA ALLA PERIFERICA, sulla relativa finestra fare le opportune scelte e quindi cliccare INVIA

 INSERIMENTO DATI NEL COMPUTER DA TRASFERIRE NEL GPS
- MODIFICA \ NUOVO WAYPOINT, sulla relativa finestra fare gli inserimenti e dare OK
- per salvare le coordinate sul computer predisporre una cartella apposita e quindi
FILE \ SALVA

 

RITORNO ALLA PRIMA PAGINA